Diario del tempo – laboratorio artistico

Officina Dinamica presenta, il laboratorio artistico

Diario del tempo presente

tenuto da Federica Ciribì

Ferrara 19 settembre – via Scienze 28 Spazio Studio h18

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Forme slegate ma che si sanno allacciare fra loro anche in moniti, in stimoli per riprendersi cura, di noi, della natura e dell’ambiente in cui viviamo. Presto. Prima che sia tardi. HIC et NUNC.

Fare cultura a favore dell’Ambiente è ciò che muove da sempre l’Associazione di promozione sociale Officina Dinamica attiva a Ferrara e nata da un gruppo di cittadini con competenze diverse che hanno deciso di riunirsi per rispondere a una domanda semplice. Cosa possiamo fare noi, cittadini attivi e responsabili, per migliorare la nostra conoscenza sull’ambiente? Aiutare a far prendere consapevolezza, significa contribuire a fare cultura.

Obiettivi

Questo progetto unisce Ferrara con Finale Ligure e mette in primo piano 4 valori: coinvolgimento, creatività, riciclo, consapevolezza. Officina Dinamica è attenta a reinterpretare gli scarti perché accende la fantasia.

Federica Ciribì sa ridare nuova vita alla carta e a ciò che raccogliamo e poi magari dimentichiamo nel cassetto. I partecipanti saranno guidati nella formulazione di un racconto visivo che vuole essere principalmente un’esperienza di disegno e scrittura autobiografica ma anche di immersione nella natura, nello spazio, nell’adesso e nel qui.

Il Laboratorio IL DIARIO DEL TEMPO PRESENTE è un percorso che invita alla riflessione e quindi stimola all’azione di prenderci cura da subito di ciò che ci circonda. Il risultato sarà la creazione di un diario in “carta” riciclata. Come uno scrigno intriso di arte, poesia emozioni e nuovi stimoli, il Diario, che sarà realizzato dai partecipanti durante le ore di laboratorio, custodirà i risultati delle attività di disegno e scrittura elaborate nell’arco della giornata. E questo diario chissà magari potrebbe essere un regalo che facciamo a noi oppure un dono speciale fatto alle persone che amiamo.

 Durata e tempi

Il laboratorio avrà una durata di 6 ore frontali e una a distanza per un totale di 7 ore. Le 6 ore sono articolate in due mezze giornate dedicate ad attività di scrittura e disegno autobiografici, ispirate al metodo Diario Visivo®. Il laboratorio sarà in presenza e si svolgerà sabato 19 settembre dalle 10 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00

Federica introdurrà il laboratorio e fornirà le prime linee guida sabato 5 settembre con una diretta Facebook riservata ai partecipanti. La diretta avverrà all’interno del gruppo chiuso Facebook “Diario del tempo presente. Settembre 2020” e sarà visibile successivamente (a distanza di poche ore) anche a coloro non presenti sul social Fb.

A chi si rivolge e requisiti per partecipare

L’apprendimento del metodo Diario Visivo, pur essendo particolarmente indicato per insegnanti ed educatori che vogliono introdurlo nel proprio ambito lavorativo, risulta utile a tutti quale strumento per la crescita personale e la libera espressione del sé. Il laboratorio è aperto agli adulti e ai ragazzi dagli 11 anni purché accompagnati da un adulto. Non è necessaria alcuna competenze artistica o nel campo delle lettere per partecipare.

Costi e materiali

Il laboratorio è riservato ai soci di Officina Dinamica che è affiliata ad ARCI. Il costo di partecipazione è di 120 euro + 10 euro di tessera che verrà fatta in loco. Tutti i materiali di consumo sono compresi. Indicazioni più approfondite saranno inviate ai soli iscritti al momento della registrazione.

 Luogo

Ferrara, Spazio Studio h 18 Via delle Scienze 28d

 Contatti e regolamento

Per info e iscrizioni scrivere i propri recapiti a officinadinamica2.0@gmail.com. Vi verranno fornite indicazioni su come finalizzare la vostra iscrizione

Il corso è rigorosamente a numero chiuso e i posti sono limitati nel rispetto del prescritto distanziamento sociale. Ad ogni partecipante sarà richiesta autocertificazione sullo stato di salute in ottemperanza a quanto stabilito dalla vigente normativa.

IL TERMINE ULTIMO PER ISCRIVERSI IL 31 AGOSTO

IL PAGAMENTO AVVIENE ESCLUSIVAMENTE CON BONIFICO BANCARIO

Il metodo Diario Visivo® raccontato da Federica Ciribì, sua ideatrice, insegnante e formatrice.

Diario Visivo è un metodo avente come obiettivo l’attivazione della creatività nell’adulto e nel ragazzo per accompagnarli nel proprio percorso di crescita e cambiamento.Il fondamento teorico di questo metodo poggia sulla convinzione che tutti gli esseri umani siano dotati di pensiero creativo e che sia necessario aumentare gli stimoli visivi per favorire le connessioni tra conoscenze pregresse ed esperienze in atto al fine di allargare gli orizzonti, superare i propri limiti e innescare positivi e consapevoli processi di cambiamento. Diario Visivo è un metodo ma è anche un oggetto e più specificatamente è un diario fatto di immagini prima che di parole, un diario scritto in un linguaggio arcano, che ci appartiene fin dalla nascita poiché le immagini vengono a noi prima delle parole e dei segni. In un mondo in cui siamo bombardati da messaggi tra cui è difficile scegliere, spesso incomprensibili, violenti, portatori di falsi valori e comunque di valori altrui, il Diario Visivo ci obbliga a una scelta su cosa conservare, su ciò che ci rappresenta, e ci obbliga a definire cosa sia per noi la bellezza: in sintesi ci obbliga a confrontarci con il nostro io. Al Diario non è necessario mentire, è possibile togliersi la maschera e costruire un dialogo interiore che non solo ci aiuterà a non perderci, ma ci accompagnerà nei momenti di crescita e cambiamento. La scrittura diaristica è in grado di farci crescere come soggetti evitando di confonderci mentre indossiamo le nostre maschere quotidiane ed evitando quindi di cadere in forme di ansia e tristezza legate alla estraneità a noi stessi. Il recupero della bellezza potrà avvenire attraverso la riscoperta della natura, dell’amicizia dell’empatia, dell’arte, di ciò che risulta racchiuso nelle esperienze della propria interiorità, specie quelle che abbiamo scelto di conservare nel nostro Diario. In quest’ottica tutti i partecipanti al corso saranno invitati, senza alcun obbligo ovviamente, a condividere le pagine dei propri Diari che ritengono più rappresentative del proprio io interiore, aprendosi al gruppo con una modalità più intima e profonda.

MODULO LABORATORIO 19 SETTEMBRE FEDERICA